Andamento del mercato immobiliare dal 1998 ad oggi

Andamento del mercato immobiliare dal 1998 ad oggi

Buongiorno in occasione dei dieci anni della mia attività e quindici anni di professione nel settore immobiliare, mi sembrerebbe opportuno fare un analisi del mercato immobiliare degli ultimi venti anni.

Nel 1998 inizia il boom del mercato immobiliare dove le compravendite iniziano a crescere molto più dei prezzi. Nel 2001 visto l’ingresso dell’euro, anche i prezzi decollano tutto questo sino al 2006 dove i prezzi raggiungono il picco massimo sia in termini di prezzi che di volume.

Nel 2007 inizia la crisi del mercato immobiliare in questa fase inizia una contrazione dei prezzi e anche del numero delle transazioni immobiliari, questa continua diminuzione si protrae sino al 2012, che si rivela l’anno più difficile del mercato immobiliare. L’anno 2012 e 2013 sono stati gli anni dove si è registrato il numero più basso di compravendite, possiamo quindi dire che si è raggiunto il picco minimo.

Dal 2014 grazie all’immissione di denaro da parte della Banca Centrarle Europea inizia la facilità di accesso al credito da parte dei privati facendo ripartire leggermente il mercato immobiliare in merito ai volumi di transazioni.

Dal 2016 possiamo affermare che il numero di transizioni si è consolidato, ma i prezzi continuano ad avere ribassi periodici sino al 2017.

Nel primo semestre 2018 si è avuto un leggero incremento delle transazioni e una stabilità dei prezzi di mercato e ad oggi possiamo affermare che sicuramente i tempi di compravendita si sono ridotti.

Grazie per l’attenzione.

Pasquale Conti

2018-11-29T15:26:15+00:00